Villaggi turistici Volterra: seleziona il campeggio villaggio di tuo interesseVillaggi turistici Toscana
Sei in: 

Toscana »  Pisa » Villaggi Volterra

siamo spiacenti ma non ci sono strutture disponibili nel nostro database per questa pagina

villaggi volterra

Passeggiare per le vie del centro storico di Volterra vuol dire percorrere un itinerario storico-artistico che parte dall’epoca etrusca fino al periodo ottocentesco.
A testimoniare l’origine etrusca del centro storico rimane oggi la “Porta all’Arco” (IV-III sec. a.C.). La porta fa parte della antica cinta muraria della città: edificata dagli etruschi fu poi leggermente modificata durante il periodo alto medievale quando Volterra divenne libero comune. Da notare sono la rappresentazione delle teste di Tinia (Giove) e i due dioscuri Castore e Polluce (divinità protettrici etrusche), rispettivamente sulla chiave di volta e sui due piani di imposta).
La Cattedrale di Volterra, dedicata all’Assunta, fu costruita attorno al 1120 e ampliata nel XIII secolo, secondo il Vasari, da Nicola Pisano (1220 ca. – 1280 ca.). Nel 1580-84, dopo il Concilio di Trento e le nuove norme liturgiche, furono modificati gli interni: oggi si presentano in stile Barocco. Sopra l’arco trionfale sovrasta lo stemma della famiglia Medici al fine di ricordare a tutte le generazioni presenti e future che il grandioso soffitto fu  realizzato grazie alla magnificenza del granduca. Da non perdere sono le opere di Candid (Bruges 1548 – Monaco 1628), de l’Empoli (Firenze 1551-1640), di Matteo Rosselli (Firenze 1578 – 1650), del Domenichino (Bologna 1581 – Napoli 1641), del Pomarancio (Pomarance, Pisa 1520 ca. 1596 ca.),di Mariotto Albertinelli (Firenze 1474 – 1515) e di Giovanni Angelo Montorsoli (Montorsoli, Firenze 1507 – Firenze 1563).
Rappresenta a pieno l’epoca medievale il Palazzo dei Priori, oggi palazzo comunale: all’interno si può visitare la Sala del Consiglio della Giunta.
Fu sede dei Podestà e dei Capitani del Popolo il Palazzo Pretorio: la sua torre, la più antica della città,  è chiamata Torre del Porcellino in quanto sopra una mensola c’è la figura di un porcellino.
Accanto a questi monumenti si trova un artigianato unico: la lavorazione dell’alabastro.
Vicino Volterra in località Lajatico si trova la Villa medicea di Spedaletto una delle residenze di Lorenzo il Magnifico: gli attuali proprietari fanno parte della famiglia Corsini, nobile famiglia fiorentina.

MUSEI

Museo Etrusco
Palazzo Desideri Tangassi - Via Don Minzoni n° 15
Uno dei più antichi musei pubblici della storia: nacque nel 1761 quando l’abate Mario Guarnacci donò la sua raccolta di pezzi archeologici e una raccolta di 50.000 libri  al “pubblico della città di Volterra”. Oggi, oltre alla biblioteca, sono esposti monumenti arcaici, classici e reperti del IV – I secolo a.C.

Pinacoteca Civica
Palazzo Minucci Solaini - Via dei Sarti n° 1
La pinacoteca conserva una serie di dipinti proveniente dal territorio di Volterra dell’epoca Alto-medievale e rinascimentale.

Museo Arte Sacra
Palazzo Vescovile - Via Roma, 13 
Il museo presenta opere provenienti dalla Cattedrale e da chiese della Diocesi.

Ecomuseo dell’Alabastro
Palazzo Minucci Solaini - Via dei Sarti
L'Ecomuseo dedicato all’Alabastro si divide due distinti itinerari territoriali: l'itinerario dell'escavazione e l'itinerario della lavorazione e della commercializzazione. Ad arricchire gli itinerari contribuiscono anche l'Archivio d'Area di Santa Luce, il percorso all'interno di una galleria della cava del Massetto nella Valle del Marmolaio e l'Archivio d'Area presso l'Istituto Statale d'Arte di Volterra

preventivo immediato
0734.278024
0734.671500

da lunedì a domenica
09:00 - 20:00

 

Newsletter

iscriviti per
ricevere le
offerte in Toscana

Informativa per il servizio newsletter offerto da questo sito

I Titolari del trattamento dei dati forniti dall'interessato per l'iscrizione al servizio newsletter con contenuto commerciale, HELLO VACANZE S.r.l. con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) e SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale con sede in Via Andrea Costa, 2 - 63822 Porto San Giorgio (FM) forniscono le seguenti informazioni circa il trattamento di tali dati.
Ai sensi dell'art 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 – Codice in materia di protezione dei dati personali – (di seguito "Codice") e dell'Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ("Regolamento") desideriamo informarLa che i Suoi dati personali, liberamente conferiti, mediante la compilazione del presente form saranno utilizzati per l'invio della nostra mailing periodica.
Il conferimento si rende necessario per l'iscrizione richiesta. Il mancato conferimento dei dati comporterà l'impossibilità di aderire al servizio.

Finalità del trattamento dei dati trattati

I dati personali forniti volontariamente dagli utenti saranno trattati esclusivamente per l'invio di mail contenenti offerte commerciali e, con separato consenso da esprimersi nelle pagine dedicate contestualmente a richiesta di offerte e preventivi, per l'analisi delle Sue scelte di consumo al fine di poterLa servire al meglio.

Chi tratterà i Suoi dati

Potranno venire a conoscenza di tali dati i soggetti autorizzati al trattamento di HELLO VACANZE S.r.l., preposti alla gestione del servizio newsletter, e di SVILUPPO TURISMO ITALIA S.r.l. unipersonale.
I Suoi dati saranno trattati con modalità manuali, informatiche e/o telematiche e non saranno né comunicati né diffusi ulteriormente a quanto specificato nella presente informativa.
Specifiche misure di sicurezza sono comunque sempre osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.
La informiamo che per l'invio della newsletter viene utilizzata la piattaforma informatica MailUp di proprietà di MailUp S.p.A., con sede legale in Viale Francesco Restelli 1 - 20124 Milano (MI), Codice Fiscale e Partita IVA 01279550196 (o outsourcer).
Sui server direttamente gestiti dall'outsourcer verrà memorizzato il Suo indirizzo email. MailUp tutela gli invii effettuati per tramite della Sua piattaforma con una policy disponibile al link: https://www.mailup.it/risorse-mailup/strategia/privacy-email-marketing/.

Qual è la base giuridica del trattamento dei suoi dati?

I dati che ci fornisce per l'iscrizione alla newsletter vengono trattati in base al Suo consenso.

Come vengono trattati i suoi dati e per quanto tempo?

I dati personali sono trattati per l'invio delle comunicazioni a mezzo mail con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
I dati trattati per le finalità commerciali di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre due anni.
I dati trattati per le finalità di profilazione di cui alla presente informativa, saranno conservati fino all'eventuale revoca del Suo consenso al trattamento dei dati personali e comunque per non oltre un anno.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Al momento della revoca del consenso, anche se espresso precedentemente alla scadenza del termine di conservazione dei dati raccolti per tali finalità, gli stessi saranno automaticamente cancellati ovvero resi anonimi in modo permanente e la nostra Società potrà chiederLe di rinnovare, anticipatamente a tale revoca, il consenso al trattamento.

Come potrà esercitare i suoi diritti?

Potrà rivolgersi per e-mail agli indirizzi email privacy o email privacy, per verificare i Suoi dati e farli integrare, aggiornare o rettificare e/o per esercitare gli altri diritti previsti dall'art. 7 del Codice e quelli previsti dagli artt. da 15 a 22 del Regolamento.
In qualsiasi momento dall'adesione al servizio, Lei potrà interrompere gli invii delle stesse utilizzando l'apposita funzionalità, presente in ogni comunicazione e-mail.
Da quel momento in poi, non riceverà tale tipologia di comunicazioni a meno che non si proceda volontariamente ad una nuova iscrizione.
Per ogni ulteriore informazione in merito al trattamento dei Suoi dati la invitiamo a consultare l'informativa completa presente nel nostro sito.